L’evoluzione del mercato immobiliare dal 2007 ad oggi

mercato-immobiliare-debartolomeo-taranto

Dalla seconda metà degli anni ’90 il mercato immobiliare italiano ha registrato una fase espansiva.

La ragione di questo ciclo positivo è da ricercarsi nel basso livello dei tassi di interesse sui mutui, seguito all’introduzione della moneta unica che ha generato una maggiore propensione all’indebitamento e di conseguenza una crescente domanda di abitazione; a questo poi si deve aggiungere la volatilità che ha interessato i mercati finanziari. Tutti questi elementi combinati hanno portato ad un incremento dei volumi di compravendita con un picco nel 2006 con quasi 845mila transazioni e ad una crescita dei valori che si è protratta fino al 2007, anno in cui il mercato immobiliare ha iniziato a invertire il trend.

Continua a leggere “L’evoluzione del mercato immobiliare dal 2007 ad oggi”

Annunci
L’evoluzione del mercato immobiliare dal 2007 ad oggi

Immobiliare, continua la crescita del comparto abitativo

crescita-debartolomeo-agenzia-taranto-mercato-immobiliare-italia-2018

Prosegue la crescita congiunturale del comparto residenziale.
Lo rileva l’ISTAT, evidenziando come nel terzo trimestre 2017 in Italia si sia registrata una crescita dell’1% del numero di abitazioni e dello 0,2% per la superficie utile abitabile. Nonostante il segno più, la crescita risulta in rallentamento rispetto ai trimestri precedenti.

Continua a leggere “Immobiliare, continua la crescita del comparto abitativo”

Immobiliare, continua la crescita del comparto abitativo

​Le case “tarantine” tra le meno care d’Italia​

castello-aragonese-taranto-immobiliare-debartolomeo-agenzia

Aumentano in provincia e calano in città. I prezzi delle abitazioni “tarantine” continuano a segnare dati altalenanti. Nei giorni scorsi l’Ufficio Studi di Idealista ha reso pubblici i dati relativi all’andamento dei prezzi delle abitazioni di seconda mano nel mese di febbraio.

A Taranto città prezzi in calo dello 0,8%. Si passa infatti da 948 euro al metro quadrato a 940 euro al metro quadrato. In pratica, una abitazione di 100 metri quadrati costa in media 94mila euro. In provincia, come detto, si registra un lieve aumento visto che si passa da 974 euro al metro quadrato di gennaio, a 988 euro al metro quadrato di febbraio. In ogni caso, le case di Taranto e provincia si confermano tra le meno care d’Italia.

Continua a leggere “​Le case “tarantine” tra le meno care d’Italia​”

​Le case “tarantine” tra le meno care d’Italia​

La casa ora è un sogno realizzabile

casa-sogno-immobiliare-debartolomeo-agenzia-taranto

Il calo dei prezzi degli immobili degli ultimi anni porta anche qualche buona notizia: tra il 2015 e il 2017 infatti sono diminuite nettamente le annualità di stipendio necessarie per comprarsi una casa e acquistarne una è tornato ad essere un desiderio più a portata di mano: a Roma per esempio dalle 8,9 annualità necessarie nel 2015 si è scesi a 6,8 annualità; a Milano da 9,7 a 7; a Palermo da 3,6 a 2,8.

Continua a leggere “La casa ora è un sogno realizzabile”

La casa ora è un sogno realizzabile

Mercato immobiliare: Considerazioni e statistiche del primo trimestre 2018

immobiliare-debartolomeo-taranto-agenzia

Il mercato immobiliare italiano continua a dare segnali di ripresa che lasciano ben sperare per l’anno in corso.
I primi dati positivi sono quelli diffusi dall’Agenzia delle Entrate che, nei primi nove mesi dell’anno, registrano un aumento del 4,5% delle compravendite immobiliari a livello italiano.

Un particolare dinamismo sta interessando soprattutto le grandi città, dove la ripresa sembra avviata in maniera più decisa a tal punto che in alcune realtà i prezzi sono già tornati in territorio positivo, come ad esempio: Milano,
Bologna e Firenze.

Continua a leggere “Mercato immobiliare: Considerazioni e statistiche del primo trimestre 2018”

Mercato immobiliare: Considerazioni e statistiche del primo trimestre 2018

Il Presidente De Bartolomeo denuncia: “…fate attenzione agli agenti immobiliari abusivi”

giancarlo-debartolomeo-agenziaimmobiliare-taranto-fimaa-puglia-gazzettadelmezzogiorno

Anche per il 2018 i prezzi delle case a Taranto continueranno a scendere.
Ma non è questo il principale ed unico problema della categoria.
Sul territorio ionico dilaga l’abusivismo. Lo denunciano gli agenti della Fimaa, federazione di Confcommercio rappresentata a livello provinciale e regionale dal tarantino Giancarlo De Bartolomeo.

Continua a leggere “Il Presidente De Bartolomeo denuncia: “…fate attenzione agli agenti immobiliari abusivi””

Il Presidente De Bartolomeo denuncia: “…fate attenzione agli agenti immobiliari abusivi”