Scopriamo quanto è conveniente locare il tuo appartamento agli studenti…

studenti_affitto_debartolomeo_taranto_locazione

Sull’ultimo numero dell’inserto settimanale de Il Sole 24Ore, Casa24, è stato pubblicato un interessante articolo che ha fatto luce sul segmento della locazione agli studenti.

Questa forma di affitto risulta infatti ultimamente molto apprezzata dai locatori. I benefici non sono solo per gli inquilini, che possono dividere le spese con altri affittuari, ma anche per chi sceglie di destinare il proprio immobile a questa forma di locazione.

Continua a leggere “Scopriamo quanto è conveniente locare il tuo appartamento agli studenti…”

Annunci
Scopriamo quanto è conveniente locare il tuo appartamento agli studenti…

Vendite più veloci grazie alle agenzie immobiliari

Foto Immobiliare De Bartolomeo taranto

Da sempre, quando si decide di mettere in vendita un immobile, la scelta di affidarsi a un’agenzia immobiliare desta qualche perplessità, più che altro legata ai costi.

Un intermediario percepisce, a conclusione della trattativa, una provvigione soggetta al libero mercato, che si attesta in media al 3% del valore della transazione.

E’ comprensibile dunque che un privato, avvalendosi anche degli innumerevoli strumenti oggi disponibili sul web, tenti di procedere autonomamente alla vendita.

Le statistiche però dovrebbero farci riflettere: secondo un dato recentemente pubblicato da Il Sole24Ore e in linea con quanto verificato dagli Operatori FIMAA-Confcommercio, gli appartamenti pubblicizzati tramite agenzia immobiliare si vendono più velocemente.
In media, stando alle analisi, la trattativa si chiude 62 giorni prima rispetto a quelle effettuate da privati.

Continua a leggere “Vendite più veloci grazie alle agenzie immobiliari”

Vendite più veloci grazie alle agenzie immobiliari

Traslocare in una casa più piccola?…si può fare!!!

arredare-una-casa-piccola-debartolomeo-immobiliare-agenzia-taranto

Il portale immobiliare Idealista, ci spiega come traslocare da una casa più grande ad una più piccola…!

Insomma, può succedere a tutti, nell’arco di una vita, di dover traslocare da una casa grande a una più piccola. Come gestire, allora, tutti i mobili e gli oggetti che potrebbero non trovare posto entro i confini della nostra nuova dimora? Siamo necessariamente destinati al caos e al disordine? Niente paura, nulla è impossibile a patto di elaborare una strategia consapevole che ci permetta di gestire, passo dopo passo, il passaggio verso una dimensione più raccolta, ma non per questo confusa, sovraccarica o priva di fascino.

Continua a leggere “Traslocare in una casa più piccola?…si può fare!!!”

Traslocare in una casa più piccola?…si può fare!!!

Case vuote a Taranto, parla il Presidente Giancarlo De Bartolomeo

gazzetta-del-mezzogiorno-09112016-giancarlo-de-bartolomeo-immobiliare-taranto

A Taranto circa 10.500 case sfitte(13,6%): oggi scoraggia l’elevato rischio di morosità dei conduttori.

Taranto è tra le prime dieci città italiane per numero di case vuote. In particolare, il capoluogo ionico è al nono posto con il 13,6 per cento di abitazioni non occupate pari, in termini assoluti, a circa 10mila 500 alloggi sfitti.

Complessivamente in Italia, ci sono oltre sette milioni di case vuote, pari al 22,5 per cento del totale. Si tratta di un’enorme cifra di abitazioni sfitte concentrate soprattutto al Sud del nostro Paese, in regioni come Calabria, Molise, Abruzzo e Sicilia per effetto dell’emigrazione, anche se al primo posto della classifica troviamo la Valle d’Aosta, dove c’è un’alta percentuale di case vacanze.

Riepilogando, al primo posto della classifica delle case sfitte troviamo la Valle d’Aosta (50 per cento del totale, per 58.731 immobili), a seguire molte regioni del Sud come Calabria (secondo posto con il 38,7 per cento e 481.741 case), Molise (terzo con il 36,9 per cento e 73.524 case), Abruzzo (quarto posto con il 32,7 per cento e 250.038), Sicilia (con il 32,2 per cento e 923.360).

Continua a leggere “Case vuote a Taranto, parla il Presidente Giancarlo De Bartolomeo”

Case vuote a Taranto, parla il Presidente Giancarlo De Bartolomeo