Case vuote a Taranto, parla il Presidente Giancarlo De Bartolomeo

gazzetta-del-mezzogiorno-09112016-giancarlo-de-bartolomeo-immobiliare-taranto

A Taranto circa 10.500 case sfitte(13,6%): oggi scoraggia l’elevato rischio di morosità dei conduttori.

Taranto è tra le prime dieci città italiane per numero di case vuote. In particolare, il capoluogo ionico è al nono posto con il 13,6 per cento di abitazioni non occupate pari, in termini assoluti, a circa 10mila 500 alloggi sfitti.

Complessivamente in Italia, ci sono oltre sette milioni di case vuote, pari al 22,5 per cento del totale. Si tratta di un’enorme cifra di abitazioni sfitte concentrate soprattutto al Sud del nostro Paese, in regioni come Calabria, Molise, Abruzzo e Sicilia per effetto dell’emigrazione, anche se al primo posto della classifica troviamo la Valle d’Aosta, dove c’è un’alta percentuale di case vacanze.

Riepilogando, al primo posto della classifica delle case sfitte troviamo la Valle d’Aosta (50 per cento del totale, per 58.731 immobili), a seguire molte regioni del Sud come Calabria (secondo posto con il 38,7 per cento e 481.741 case), Molise (terzo con il 36,9 per cento e 73.524 case), Abruzzo (quarto posto con il 32,7 per cento e 250.038), Sicilia (con il 32,2 per cento e 923.360).

Continua a leggere “Case vuote a Taranto, parla il Presidente Giancarlo De Bartolomeo”

Annunci
Case vuote a Taranto, parla il Presidente Giancarlo De Bartolomeo