Credito immobiliare, dal 1 Novembre 2016 sono operative le nuove disposizioni.

House resting on calculator concept for mortgage calculator, hom

Sono entrate in vigore da ieri (1 novembre 2016) una serie di novità rilevanti in materia credito immobiliare: dalla valutazione degli immobili forniti in garanzia alle forme di pubblicità, dai contratti di mutuo al TAEG, dal merito creditizio ai mutui in valuta estera. Una serie di innovazioni che puntano ad aumentare la trasparenza ed evitare le crisi del passato. Di seguito i principali passaggi.

Con la Direttiva 2014/17/UE (cd. Mortgage Credit Directive, di seguito “MCD”)  è stata introdotta una cornice normativa armonizzata in materia di offerta ai consumatori di contratti di credito immobiliare  (crediti garantiti da ipoteca o finalizzati all’acquisto di immobili residenziali).

La finalità espressa della nuova normativa è di contribuire alla realizzazione di un mercato interno trasparente, efficiente e competitivo per il credito immobiliare, che garantisca ai consumatori un elevato livello di protezione e promuova la sostenibilità nell’erogazione e nella gestione di questa categoria di prestiti.

Continua a leggere “Credito immobiliare, dal 1 Novembre 2016 sono operative le nuove disposizioni.”

Annunci
Credito immobiliare, dal 1 Novembre 2016 sono operative le nuove disposizioni.