Mutui, i pugliesi oggi preferiscono il tasso fisso

Buy new house

I primi mesi del 2016 hanno registrato una crescita dei movimenti sul mercato immobiliare (a livello nazionale si è registrato un +6,5% rispetto al 2014). I prezzi degli immobili, dopo anni di ribasso, sono ora decisamente più accessibili. Il primo segnale veramente positivo, al di là delle sensazioni e delle percezioni degli operatori, lo ha dato la ripresa delle compravendite che finalmente nel 2015 hanno chiuso con un incremento.
Aspetto fondamentale, in molti casi determinante nell’acquisto di un immobile, è certamente il mutuo. Spesso, è necessario per la realizzazione dell’investimento programmato sia esso l’acquisto di una casa, una ristrutturazione o altro.
Poter fare le opportune valutazioni fra i vari prodotti ipotecari presenti sul mercato non è mai facile per i non addetti al settore. Un interessante studio sui mutui analizza tipologia, scopo, durata e importi dei finanziamenti concessi in Puglia nel secondo semestre 2015 . Tale studio ci aiuta a comprendere come si muovono i pugliesi e le scelte più frequenti.

Continua a leggere “Mutui, i pugliesi oggi preferiscono il tasso fisso”

Annunci
Mutui, i pugliesi oggi preferiscono il tasso fisso

Abi, sale la possibilità per l’ottenimento dei mutui

casa-famiglia-de bartolomeo-taranto-mutui

Cresce la possibilità per le famiglie di comprare casa indebitandosi: lo rileva l’Abi che ha misurato un nuovo avanzamento dell’affordability index che arriva al massimo storico e, secondo le proiezioni dovrebbe migliorare ancora arrivando al 11,9%.

Continua a leggere “Abi, sale la possibilità per l’ottenimento dei mutui”

Abi, sale la possibilità per l’ottenimento dei mutui

Mercato immobiliare: prosegue la risalita del settore

mercato immobiliare taranto risalita de bartolomeo giancarlo agenzia.jpg

L’Abi (Associazione bancaria italiana) lo ha confermato pochi giorni fa: le nuove erogazioni di mutui per l’acquisto di immobili sono lievitate nel corso del 2015 del 97,1%, ulteriore segno – al netto della crescita delle compravendite immobiliari – di un mercato in risalita. Un trend che, a dire, il vero non sta interessando solo l’Italia, ma l’Europa nel suo complesso.

Continua a leggere “Mercato immobiliare: prosegue la risalita del settore”

Mercato immobiliare: prosegue la risalita del settore

Il Leasing Immobiliare: Opportunità di Mercato, Vantaggi e Svantaggi…

leasing immobiliare de bartolomeo immobiliare taranto

Il leasing diventa un contratto tipico e anche per le persone fisiche sarà pienamente possibile acquistare la prima casa con un contratto di locazione finanziaria invece che con un mutuo fondiario/edilizio.

I giovani con età inferiore ai 35 anni, dal 1° gennaio 2016, con reddito non superiore a Euro 55.000, potranno acquistare l’abitazione principale, di categoria catastale diversa da A1, A8 e A9, in leasing godendo di specifiche agevolazioni fiscali ai fini Irpef, della sospensione delle rate.

Continua a leggere “Il Leasing Immobiliare: Opportunità di Mercato, Vantaggi e Svantaggi…”

Il Leasing Immobiliare: Opportunità di Mercato, Vantaggi e Svantaggi…

Rapporto Censis: immobiliare in ripresa, boom mutui segnala ritorno risorse sul mattone

immobiliare de bartolomeo ripresa immobiliare

Segnali di ripresa dal mercato immobiliare italiano. Il 49° Rapporto Censis evidenzia come il mattone ha ricominciato ad attrarre risorse. Lo segnala il boom delle richieste di mutui (+94,3% nel periodo gennaio-ottobre 2015 rispetto allo stesso periodo del 2014) e l’andamento delle transazioni immobiliari (+6,6% di compravendite di abitazioni nel secondo trimestre del 2015 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente).

Continua a leggere “Rapporto Censis: immobiliare in ripresa, boom mutui segnala ritorno risorse sul mattone”

Rapporto Censis: immobiliare in ripresa, boom mutui segnala ritorno risorse sul mattone

Ancora più tutele per chi compra casa

casatutela

È stata approvata in via definitiva dal Consiglio dei Ministri la legge di delegazione europea per il recepimento di otto direttive europee, tra cui la n. 2014/17/Ue, la cosiddetta Mcd – Mortage Credit Directive.

Dall’estinzione anticipata del mutuo che diventa a tutti gli effetti diritto per il mutuatario, al cosiddetto periodo di riflessione per chi si accinge a stipulare, il recepimento delle direttive si pone come obiettivo di fissare regole comuni relative ai contratti di finanziamento e criteri di valutazione uniformi degli immobili a tutela di chi acquista casa.

Continua a leggere “Ancora più tutele per chi compra casa”

Ancora più tutele per chi compra casa