Il diritto di prelazione sugli immobili

diritto-di-prelazione-debartolomeo-immobiliare-taranto

La prelazione consiste nel diritto, che si acquisce o per norma di legge o per accordo tra privati, a essere preferiti, a parità di condizioni, nella successiva formazione di un contratto. Il notaio Guido De Rosa spiega a idealista cos’è il diritto di prelazione e quali sono i casi in campo immobiliare.

Come si esercita il diritto di prelazione?

Il diritto di prelazione si esercita attraverso l’obbligo (che grava sul proprietario dell’immobile, in caso di prelazione sugli immobili) di rendere nota (al soggetto che ha il diritto di prelazione) l’intenzione di procedere alla vendita, specificando il prezzo e le modalità di pagamento ed anche il soggetto terzo al quale si intenderebbe vendere l’immobile, assicurando al titolare della prelazione un congruo termine per esercitare il suo diritto.

Va però chiarito subito che dover riconoscere un diritto di prelazione non significa essere obbligati a vendere. Il proprietario dell’immobile può decidere di non vendere e nessuno può imporgli di cedere la proprietà del bene. Ma se decide di farlo, deve consentire al titolare della prelazione di esercitare il suo diritto alla preferenza, a parità di condizioni.

Continua a leggere “Il diritto di prelazione sugli immobili”

Il diritto di prelazione sugli immobili

I vantaggi di comprare una casa da ristrutturare

ristrutturazione-casa-debartolomeo-agenzia-immobiliare-taranto

Trovare la casa perfetta è un’impresa ardua soprattutto per chi si appresta a comprare per la prima volta l’abitazione principale e ha disposizione un budget limitato. La soluzione a cui magari si può pensare potrebbe essere di acquistare una casa da ristrutturare.

Continua a leggere “I vantaggi di comprare una casa da ristrutturare”

I vantaggi di comprare una casa da ristrutturare

Online in nostro nuovo spot tv (2019)

Dopo il successo del primo spot, De Bartolomeo immobiliare torna on air e online con il secondo spot della nuova campagna “…da sempre la casa dei tuoi sogni” in collaborazione con l’emittente televisiva studio100.
Il nuovo spot è on air dal 21 Giugno, in tv e sul web.

Online in nostro nuovo spot tv (2019)

Ricchezza immobiliare in aumento e tassi dei mutui in calo: i dati della Bce

compravendite-immobiliari-debartolomeo-taranto-agenziaimmobiliare

Aumenta il peso della ricchezza immobiliare tra le famiglie europee e i tassi dei mutui si prevedono ancora bassi a lungo. È ciò che emerge dall’ultimo bollettino Bce.

Ricchezza immobiliare in aumento in Europa

Stando infatti alle tabelle Bce, le famiglie europee hanno visto crescere la propria ricchezza immobiliare dal 2% del reddito disponibile (nel 2015) al 2,7% (nel 2016), al 4,2% (nel 2017) finendo con un 4,85% del 2018. Ciò anche in ragione di un aumento dei prezzi delle costruzioni che, rispetto al 2015, è stato del 2,4% nel 2018 (e in particolare del 4,2% per gli immobili residenziali).

Secondo i dati di Francoforte, la ripresa in atto nei mercati immobiliari residenziali dovrebbe continuare a fornire un contributo significativo alla crescita complessiva del Pil in termini reali. Nel primo trimestre del 2019 gli investimenti in edilizia residenziale sono cresciuti dell’1,1 per cento e i recenti indicatori di breve periodo segnalano una dinamica positiva, anche se in rallentamento.

Continua a leggere “Ricchezza immobiliare in aumento e tassi dei mutui in calo: i dati della Bce”

Ricchezza immobiliare in aumento e tassi dei mutui in calo: i dati della Bce