Earth day 2020 – La giornata mondiale della terra compie 50 anni

giornata-mondiale-mani-terra-debartolomeo-agenzia-immobiliare-taranto

Oggi compie 50 anni la Giornata Mondiale della Terra, evento creato con l’obiettivo di di proteggere l’ambiente e le risorse naturali del nostro Pianeta.

In questo periodo, in cui siamo chiusi tra le pareti domestiche, possiamo anche fare di più.

Per capire come le nostre scelte domestiche possano avere un impatto sull’ambiente bisogna partire da due presupposti: da una parte tutto ciò che utilizziamo in casa proviene dalla natura e dall’altra le nostre abitazioni sono responsabili del 27% circa delle emissioni nazionali di gas serra. Quindi cominciamo a intervenire su questi aspetti:

  • Riscaldamento e spreco energetico. Doppi vetri per l’isolamento termico, pulizia e controllo periodici della caldaia, acquisto di elettrodomestici in classe A++ ed eliminazione degli stand by sono i primi gesti da compiere per evitare gli sprechi e, inoltre, risparmiare sulla bolletta.
  • Scegliamo le fonti rinnovabili. I sistemi per la produzione di energia rinnovabile migliorano la qualità dell’ambiente. In casa si possono installare impianti solari fotovoltaici per l’energia elettrica; impianti solari termici per l’acqua calda e impianti geotermici per la climatizzazione.
  • La pulizia della casa. Il modo in cui puliamo casa influisce sulla qualità dell’aria. Ricordiamo che i detersivi più aggressivi su sporco e batteri sono più inquinanti in fase di produzione e più dannosi se inspirati. Privilegiamo dunque sostanze più green come il limone, il bicarbonato e l’aceto che igienizzano, lucidano e catturano i cattivi odori.

credit and special thanks: L. Fabbro @ immobiliare.it

Earth day 2020 – La giornata mondiale della terra compie 50 anni