Immobiliare in ripresa, migliora condizione delle famiglie

mercato-crescita-de bartolomeo taranto

“Il mercato immobiliare mostra segnali di ripresa e si rafforza la condizione finanziaria delle famiglie, grazie all’aumento del reddito disponibile e dei bassi tassi di interesse. Migliora gradualmente anche la situazione finanziaria delle imprese; restano residue tensioni in alcuni settori”.
E’ quanto evidenzia il rapporto sulla Stabilità finanziaria di Bankitalia.

“Si è interrotta la flessione dei prezzi delle case e il numero di compravendite continua gradualmente ad aumentare. Diversi indicatori segnalano che la ripresa dovrebbe continuare nei prossimi mesi, con effetti positivi per la stabilità finanziaria. La condizione finanziaria delle famiglie beneficia dell’aumento del reddito disponibile e dei bassi tassi di interesse. Il principale rischio è rappresentato da un eventuale indebolimento della ripresa economica. Migliora gradualmente anche la situazione finanziaria delle imprese. Proseguono la riduzione dell’indebitamento e l’aumento delle disponibilità liquide. Il numero di fallimenti è in calo e gli indicatori di vulnerabilità finanziaria delle imprese dovrebbero continuare a ridursi nei prossimi trimestri, pur rimanendo elevati in alcuni settori”.

credit and special thanks: bankitalia

Annunci
Immobiliare in ripresa, migliora condizione delle famiglie