Casa, metratura online sul sito delle Entrate

visure-catastali de bartolomeo taranto

Compravendite immobiliari e calcolo della Tari più facili grazie all’inserimento dei metri quadrati nelle visure catastali. Dal 9 novembre è disponibile gratuitamente sul sito dell’Agenzia delle Entrate la metratura di 57 milioni di immobili di categoria A, B e C, e cioè abitazioni, posti auto, magazzini e locali commerciali.

Compravendite più facili e trasparenti. Con un semplice click e senza spese è possibile ottenere una visura catastale comprensiva, oltre che dei dati relativi a sezione urbana, foglio, particella etc., anche della metratura del proprio appartamento, box auto o ufficio. Una certificazione ufficiale che rappresenta una garanzia di trasparenza e consente di vendere o acquistare un immobile in tutta sicurezza, senza perdere tempo con le verifiche sul campo e senza il rischio di falsificazione dei dati per gli acquirenti.

Calcolo attendibile della Tari. La disponibilità della metratura quadrata nella visura catastale consente di verificare in maniera puntuale anche se il calcolo della Tari effettuato dal proprio Comune è corretto. La tassa sui rifiuti sulle abitazioni viene infatti conteggiata sulla superficie della casa, senza prendere in considerazione balconi, terrazzi e altre aree di pertinenza e accessorie. Conoscere la metratura ufficiale consentirà sia ai proprietari che agli inquilini di appurare la correttezza dei dati in possesso del proprio Comune ed eventualmente di farli rettificare, presentando la documentazione ufficiale al Comune o all’Agenzia delle Entrate.

Nessuna novità per Imu, Tasi e rendita catastale. Non cambia nulla, invece, per il calcolo dell’Imu e della Tasi, che continuano ad essere computate partendo dalla rendita catastale (a sua volta basata sui vani).

Metratura assente se manca la planimetria. Sul sito dell’Agenzia delle Entrate mancano all’appello circa 3 milioni di immobili, per i quali non è stata depositata la planimetria. Si tratta di edifici censiti quando non era ancora obbligatoria la presentazione del documento. Per questi immobili le informazioni sulla superficie non sarannno disponibile fino a quando i proprietari non avranno presentato una dichiarazione di aggiornamento catastale contenente, appunto, la planimetria redatta da un tecnico abilitato.

Come reperire i dati. La metratura degli immobili è disponibile gratuitamente sul sito dell’Agenzia delle Entrate nella sezione dei “Servizi ipotecari e catastali”, selezionando la voce “Consultazioni personali” e procedendo alla “Ricerca”. Per accedere al servizio è necessario richiedere il proprio pin recandosi presso l’ufficio territoriale più vicino o seguendo le procedure online. Se si decide di fare tutto via web, si deve inserire sul portale istituzionale il proprio codice fiscale e il reddito complessivo dichiarato nel 2014. Sulla schermata si potrà visualizzare immediatamente la prima parte del pin, mentre si riceverà per posta nell’arco di 15 giorni la seconda parte del pin.

credit and special thanks: settorefinanza.com

Annunci
Casa, metratura online sul sito delle Entrate